Il calcio? Un gioco da ragazzi!

Forse non è stato detto tutto sul calcio, oltre a violenza e maleducazione (in curva, in tribuna, all’oratorio, in TV, ecc.) è anche scommesse, doping, mito, culto pagano, passione, gioco, denaro…

Alcuni tra noi sono allenatori o accompagnatori nella polisportiva, molti di noi hanno i figli che giocano a calcio, comunque tutti viviamo vicino a un luogo della nostra città – lo stadio – che è stato testimone di violenza. Non possiamo rimanere indifferenti.

Per questo il Comitato dei Genitori ha raccolto l' appello dell’Atalanta Calcio per andare allo stadio coi bambini e dare simbolicamente un’altra interpretazione al calcio.

Forse questa è una contraddizione: viviamola.

Quindi nelle cartelle dei nostri figli alla Rosa, Rosmini, Papa Giovanni e Camozzi è arrivato oggi un modulo per prenotare i biglietti per andare tutti insieme allo stadio a piedi domenica prossima (Atalanta-Napoli). I biglietti sono gratuiti se si compila il modulo e lo si consegna nella scatola posta nell’atrio delle scuole del nostro Istituto entro venerdì. Solo chi consegna il modulo e si presenta domenica alle 14,00 al parco Goisis avrà accesso gratuito allo stadio in curva sud nel settore riservato ai ragazzi.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 License.