Giochi e laboratori

Pesca

Gazebo. Gestita da Maria Clara (Associazione Madreperla), che con l’aiuto di Pinuccia e Monica, offre la possibilità di estrarre diversi piccoli giochi. E’ alla II presenza. Il ricavato al Talidabo.

Vestiti pro Talidabo

Gazebo. Valentina e Margherita provano la vendita di abiti usati ancora nuovi per finanziare il Talidabo. Debutto.

Juke Box

Gazebo. Davide, musicista professionista, offre la possibilità di scegliere una canzone che Davide canterà per intero accompagnandosi con la chitarra. L’esperienza è al debutto e di sicuro successo.

Torte

2 Gazebo. Merenda con 100 torte preparate nelle cucine del quartiere. Le torte sono ad offerta libera e una parte sarà messa in vendita. Il ricavato è pro festa. Gestito da Manuela P., Amabile, Anna F., Silvia G., Denise, Laura. VI presenza.

Cus Cus

Gazebo. Amid è arabo e raccoglie il cus cus dalle cucine del Monterosso. Una prelibatezza da non perdere. II presenza.

Infilando in compagnia

Gazebo. Gestito dalle insegnanti della scuola materna Monterosso, è un laboratorio rivolto ai bambini 3-6 di costruzione di collane. E’ alla II presenza.

Trucco e travestimento

Gazebo. Gestito da Andrea e Anna del centro giovanile comunale Mafalda di Monterosso con la collaborazione di ragazze che frequentano il centro stesso. Offre la possibilità di travestirsi e di farsi truccare. E’ alla VI presenza.

Pittura

Gazebo. Gestito da Cinzia – pittrice - per conto del Centro Socio Culturale Monterosso, offre carta e pennelli e la possibilità di vedere i manufatti dei frequentanti il corso di pittura tenuto quest’inverno presso il centro. E’ al debutto.

Pittura sull’asfalto

Gazebo. Pennelli e tempere per bambini 3-8 gestiti da Anna e da altre insegnanti della scuola Gioiosa. E’ al debutto.

Riciclo

Gazebo. Marieke per conto del Triciclo gestisce il gioco dei travestimenti coi vestiti usati e il gioco con giocattoli usati. E’ al debutto.

Scartolone

Gazebo. Daniele raccoglie gli oggetti di cui ciascuno si vuole disfare e li mette dentro alcune scatole. Chi passa apre le scatole e sceglie quello che preferisce. Al debutto.

Scambio giocattoli

Daniela ha un figlio alla materna Monterosso e propone con Giovanna, Jennifer e altre della cooperativa Biplano lo scambio di giocattoli usati e alcuni giochi a premi. IV presenza.

Giochi del Tom e Gerri

Gazebo. Gestito da Sofia e dalle ragazze che lavorano al Tom & Gerri nel Centro Socio Culturale Monterosso, ripropone le migliori attività svolte in primavera. E’ al debutto.

Giochi con l’acqua

Gazebo. Antonella è mamma di tre figli della scuola Papa G. appassionata di immersioni. Propone giochi subacquei. Al debutto.

Gli astri

Gazebo. Paola insegna alla materna Monterosso e è innamorata degli astri. Porta con se un esperto e due o tre cannocchiali per guardare oltre le nuvole. II presenza.

Scacchi

Il Circolo Scacchistico Excelsior porta 8 scacchiere per il gioco degli scacchi. VI presenza.

Carte

Davide e Francesco sono due fratelli con la passione del gioco delle carte Magic. Grande tavolata e partitone tutto il pomeriggio. V presenza.

Bibite

Le signore Fumagalli e Bergamini sono due anziane del quartiere che dissetano tutti i bambini. Per il terzo anno consecutivo dispensano di acqua nel bicchiere tutti gli assetati.

Gavettoni

Raoul è un creativo di natura e quest’anno arriva coi gavettoni. VI presenza.

Pallavolo

Un paio di genitori di ragazze che giocano a pallavolo nella Polisportiva Monterosso appendono la rete in mezzo alla strada per il gioco libero. II presenza.

Giochi per la strada

Federica e un gruppo di mamme del Monterosso facenti parte dell’Associazione Infanzia & Città propongono giochi di strada di una volta (elastico, corda, gessetti,…).

Ping pong

Il mitico gioco del giro intorno al tavolo da ping pong proposto dall’oratorio di Monterosso.

Fotografie

Rasha e Akela e tutti gli Scout CNGEI del Lazzaretto si preparano per una partita a roverino. E chi vuole può farsi fotografare in festa con foto stampata al momento. V presenza.

Gimkana

In cima alla salita. Fabio e un gruppo di ragazzi vogliono vedere la festa dall’interno e vengono appositamente da Lallio per proporre una gimkana per le biciclette. Debutto.

Murales di carta

Cancello scuola. Renziana e Rita preparano un murales sul cancello esterno della scuola : ognuno potrà farne un pezzetto incollandolo sul fondo in cartone. VI presenza.

Cruciverba matematico

Paolo insegnante alla scuola Rosa propone un cruciverba fatto coi numeri anziché le lettere. Debutto.

Palla ovale

Incrocio banca. Stefano e Simone dell’Associazione Bergamo Rugby 1950 portano il gioco del rugby con gimkana tra gli ostacoli. III presenza.

Trucchi e giochi

Claudia è una ragazza di Monterosso volontaria dei pionieri CRI e porta i suoi amici per proporre semplici trucchi sul viso e giochi per bambini. Debutto.

Burattini

Charlotte è associata a Infanzia & Città e sarà presente con un gruppo di ragazzi delle medie con uno spettacolo di burattini. Debutto.

L’asinello

Itinerante. La UILDM con la “compagnia del fil de fer” offre un asinello con i suonatori che gireranno il quartiere per annunciare l’arrivo della festa in strada. V anno.

Mestieri di una volta

La UILDM con la “compagnia del fil de fer” propone una stazione con la ricostruzione degli antichi mestieri. V anno.

Miele

In piazza. Gestito da Alberto, 40 enne nato e cresciuto in via Leonardo da Vinci, offre un assaggio di vari mieli offerti dall’associazione Apicoltori bergamaschi. E’ alla VI presenza.

Judo

In piazza. Gestito da Emilio per conto dell’associazione Judo Body Park, sarà predisposto sull’erba all’ombra un tappeto Tatami per l’esibizione di due judoisti cinture nere down e poi per i bambini per provare il judo. E’ alla II presenza e conta diversi bambini di Monterosso.

Manipolazione

In piazza. Franca e Ivana e le maestre del nido Monterosso, all’ombra della piazza propongono giochi con la pasta di sale, la farina gialla e la pittura. VI anno.

Pattini

In via Torricelli. Giuseppe, dell’associazione Sport Evolution, mette a disposizione 15 paia di pattini per chi volesse cimentarsi con le rotelle ai piedi. II anno.

Croce bianca

In via Torricelli. Per ogni evenienza e con la possibilità di controllare la pressione.

Filmato

Itinerante. David riprendera on telecamera la festa. Debutto.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 License.